Una bella notizia da New York

   

Riceviamo una e-mail dagli Stati Uniti.

Ce la manda Leonardo Campanile.

Leggete...

 

La Dona Flor è un'opera di un atto composta da Niccolò van Westerhout (1857-1898).

L'opera fu eseguita per la prima volta nel 1896 nel Teatro Comunale di Mola Di Bari, successivamente a Bari ed al San Carlo di Napoli.

Da allora non è stata più eseguita con la sua musica originale.

Le scrivo dagli Stati Uniti (New York), il mio nome è Leonardo Campanile; dopo aver ritrovato la tomba del Maestro, mio paesano (Mola Di Bari) ed aver riesumato i sui resti mortali dal cimitero di Napoli a quello della sua città natia, sto organizzando la messa in scena dell'opera a New York per il prossimo 23-24-25 Aprile.

Ho in mio possesso la musica originale della quale sono proprietario dei diritti e chiederei che il vostro sito possa pubblicizzare l'evento storico.

Sono pronto a fare uno scambio banner, vi prego di visitare il sito www.donaflor.info per le informazioni a riguardo ed il sito www.lideamagazine.com per trovare la storia del compositore.

Sono, oltre che Presidente del Circolo Culturale di Mola di New York, anche il Direttore Responsabile della rivista italo-americana "L'Idea Magazine"

Sicuro di trovare in voi un riscontro, Vi saluto cordialmente. Leonardo Campanile - Editor in Chief - L'Idea Magazine NY

 

 

 

Webmaster ciemmepi