Titolo

di LiberiamoMola   

  

Continua l’opera di sensibilizzazione, tra la gente, da parte di “LiberiamoMola”.

Temi scottanti, sui quali nessuno osa avventurarsi.

E sarà sempre così fino al 2015, anno in cui chiederemo il voto per la nostra Associazione, alle elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale.

Nuove tappe di informazione e di inchiesta, dunque, per tutta l’estate!!!

Ora, ci basta cominciare a sputtanare gli ipocriti ed i falsari i quali, dopo aver attinto favori e regali dalla ditta inquinatrice, per tantissimi anni, per decenni, insieme ai loro padrini politici, ora si infiltrano nella protesta, al fine di gettare cortine fumogene sulle ormai incalzanti inchieste della Magistratura.

Dunque, sputtaneremo i politicanti che hanno preso soldi e chiesto (e ottenuto) unzioni elettorali, almeno dalla fine degli anni settanta.

Venite al nostra fianco, “LiberiamoMola” !

LiberiamoMola dalle fiaccolate pilotate dal “cartello” dei trafficanti di veleni e di inquinamento elettorale.

 

Le foto della protesta

 

 

 

Webmaster ciemmepi