DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 novembre 2004, n. 1877

 

Legge n. 21/2001, art. 3, comma 1, D.M. 27.12.2001. D.M. 13.03.2003. Rimodulazione P.O.R. approvato con D.G.R. n. 1536/2003, con localizzazione dei programmi immediatamente realizzabili con le risorse di cui è stato autorizzato l'impegno.

 

Assente l'Assessore all'Urbanistica A.T. ed E.R.P., sulla base dell'istruttoria effettuata dall'ufficio IV° Sovvenzionata, di seguito esplicitata, confermata dal Dirigente d'Ufficio e dal Dirigente del Settore E.R.P., riferisce quanto segue il Presidente Fitto:

"Con decreto del Ministero delle Infrastrutture e trasporti del 15 settembre 2004 in G.U. 20.09.2004 è stato richiamato:

 

Il decreto Ministeriale n. 795 del 29 dicembre 2003 con cui sono stati ammessi ai finanziamenti di cui all'art.2 del Decreto Ministeriale 27 dicembre 2001, nei limiti della risorse assegnate con decreto Ministeriale 17 marzo 2003, i piani operativi regionali trasmessi dalle Regioni tra i quali il P.O.R. della Regione Puglia.

Il decreto n. 1768 del 29 dicembre 2003 con cui è stato autorizzato l'impegno della sola quota di euro 20.658.276,00 del limite quindicennale d'impegno di cui all'art. 145, comma 3, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, a decorrere dall'anno 2002, già ripartita tra le Regioni.

Con l'art.7 del decreto ministeriale 27 dicembre 2001 è stato stabilito che l'inizio dei lavori degli interventi ricadenti in ciascun piano operativo regionale non potrà comunque essere superiore a tredici mesi dalla pubblicazione, avvenuta in data 27 maggio 2004, del decreto di ammissione ai finanziamenti di cui all'art. 2 dei piani operativi regionali.

Si rammenta che alla Regione Puglia con D.M. 17.03.2003 sono stati assegnati i seguenti limiti di impegno quindicennali:

 

legge n. 21/2001 legge n. 388/2000

1.705.947,50 euro 1.364.758,02 euro

 

Al momento, pertanto, non sono stati impegnati i fondi di cui alla legge n. 21/2001.

Con nuova circolare ministeriale n. A/6943 del 27.07.2004 è stato, tra l'altro comunicato, che in conseguenza dell'unico impegno assunto, al momento, in attesa di riassegnazione degli altri fondi, potrà avviarsi la parte dei programmi sulla base delle risorse finanziarie esistenti (cap. n. 7437 - legge n. 388/2000).

 

Per la Regione Puglia risultano pertanto disponibili impegni quindicennali pari ad euro 1.364.758,02 che, attualizzati saranno pari a circa euro 20.471.370,30 al lordo delle spese.

In conseguenza di quanto sopra il citato D.M. 15 settembre 2004 prevede che:

Il Settore E.R.P., con nota del 24.06.2004, ha invitato i Soggetti attuatori, inseriti nel P.O.R., approvato con deliberazione di G.R. n. 1536 del 07 ottobre 2003, a trasmettere la documentazione di rito, prevista dal Bando pubblico di concorso, al punto 5.2. 1, approvato con deliberazione di G.R. n. 693 del 16 maggio 2003.

La situazione dei programmi riveniente dalla documentazione prodotta all'atto della domanda, nonché a seguito alle risposte ricevute, è di seguito riepilogata:

 

LOCAZIONE PERMANENTE

_____________________________________________________

Comune intervento Soggetto attuatore n. all./ interv. Con. Richiesto euro Punteggio graduatoria

_____________________________________________________

 

- Terlizzi Comune di Terlizzi 20 N.C. 7,5

trasmesso: delibera G.C. di approvazione progetto, Q.T.E., progetto, relazione tecnica.

 

- Terlizzi Comune di Terfizzi 18 R.E. 1.823.687,16 7,5

trasmesso: delibera G.C. di approvazione progetto, Q.T.E., progetto, relazione tecnica.

 

- Noicattaro Comune di Noicattaro 6 R.E. 403.343,67 6,5

trasmesso: concessione edilizia, Q.T.E, progetto, atto di acquisto immobile, atto d'obbligo.

 

- Locorotondo Comune di Locorotondo 12 N.C. 630.921,13 5,0

trasmesso: delibera G.C. di approvazione progetto, relazione, Q.T.E., atto acquisizione beni.

 

- Mola di Bari Impr. " G. Eman" S.r.l. 48 N.C. 1.376.151,68 4,5

dichiara: progetto e Q.T.E. inviato al Comune per l'approvazione.

 

- Gravina di P. Impr. " Silvium " S.r.l. 102 N.C. 2.500.000,00 4,0

trasmesso: Q.T.E., relazione tecnica, progetto non approvato, dichiara: che il progetto è stato inviato al Comune per l'approvazione.

 

- Gravina di P. Impr. "Sidion" S.r.l. 51 N.C. 2.500.000,00 4,0

trasmesso: Q.T.E., relazione tecnica, progetto non approvato, dichiara: che il progetto è stato inviato al Comune per l'approvazione.

 

- Brindisi Comune di Brindisi 50 N.C. 1.469.973,42 12,0

trasmesso in sede di domanda: Concessione, progetto. Non ha risposto.

 

- Fasano Comune di Fasano 27 N.C. 562.958,37 6,50

trasmesso in sede di domanda: delibera C.C. di approvazione progetto, progetto. Non ha risposto.

 

- Foggia Impr. Edilmanutenzioni Italia 9 A.R.E. 423.437,35 13,5

non ha risposto alla richiesta di documentazione, prevista dal bando. Trasmesso in sede di domanda: compromesso acquisto immobile, relazione tecnica,planimetrie,dichiara conformità area.

 

- Foggia Comune di Foggia 18 R.E. 587.486,01 13,0

trasmesso in sede di domanda: parere favorevole Comm. Tecnica comunale, delibera G.C. di approvazione proposta dell'U.T.C., progetto. Non ha risposto.

 

- Foggia Comune di Foggia 18 N.C. 605.323,79 13,0

trasmesso: determina dirigenziale di approvazione progetto, Q.T.E., progetto, relazione tecnica.

 

- Lucera Comune di Lucera 48 N.C. 1.859.509,32 7,5

trasmesso: delibera G.C. di approvazione progetto, Q.T.E., progetto, relazione tecnica.

 

- Cerignola Impr. Italtecno S.r.l. 34 N.C. 1.387.451,88 7,0

progetto inviato al Comune, necessita variante al P.R.G

 

- Cerignola Impr. Sacca S.r.l. 20 N.C. 867.750,06 7,0

progetto inviato al Comune, necessita variante al P.R.G

 

- Cerignola Impr. Gimar Daniello S.r.l. 20 N.C. 867.750,06 7,0

progetto inviato al Comune, necessita variante al P.R.G i,.

 

- Cerignola Impr. Puglia Casa S.r.l. 20 N.C. 867.750,06 7,0.

progetto inviato al Comune, necessita variante al P.R.G..

 

- Cerignola Impr. Il Centro S.r.l. 40 N.C. 1.682.372,56 7,0

progetto inviato al Comune, necessita variante al P.R.G

 

- Deliceto Impr. Co. In. Costruzioni

intern. S.r.l. 12 N.C. 477.938,70 3,0

trasmesso in sede di domanda: delibera G.C. di assegnazione area. Non ha risposto.

 

- Orta Nova Comune di Orta Nova 24 N.C. 836.660,00 3,0

non ha risposto alla richiesta di documentazione, prevista dal bando. Trasmesso in sede di domanda: planimetrie, Q.T.E., delibera G.C. protocollo intesa con IACP,dichiara possesso area e conformità.

 

- Celenza V. Comune di Celenza val. 8 A.R.E. 175.506,00 2,5

richiesta proroga per trasmettere documentazione richiesta, per verificare fattibilità, trasmesso in sede di domanda: conformità comunale e dichiarazione di possesso area, planimetrie e Q.T.E..

 

- Stornara Comune di Stornara 18 N.C. 622.179,10 2,5

non ha risposto alla richiesta di documentazione, prevista dal bando. Trasmesso in sede di domanda

Planimetrie, Q.T.E., delibera G.C. protocollo intesa con IACP, dichiara possesso area e conformità.

 

- Stornarella Impr. Costruzione S.r.l. 12 N.C. 755.082,72 2,0

dichiara: disponibilità ad effettuare l'intervento.

 

- Lecce Comune di Lecce 30 N.C. 1.143.698,35 13,0

trasmesso in sede di domanda: Q.T.E., progetto, relazione tecnica, manca approvazione. Non ha

risposto.

- Poggiardo Comune di Poggiardo 18 N.C. 748.938,93 4,5

trasmesso: delibera C.C. di approvazione progetto, permesso di costruire, Q.T.E., progetto, impegno ad acquisire area, disponibilità Società a cedere area.

 

- Merine di Lizzanello Coop. Alba a r.l. 22 N.C. 554.823,87 4,0

trasmesso: Permesso di costruire, relazione tecnica, Q.T.E., progetto, convenzione.

 

- Galatone Comune di Galatone 12 N.C. 900.000,00 2,0

trasmesso: delibera G. C. di presa d'atto del progetto, relazione tecnica, Q.T.E., progetto, atto unilaterale d'obbligo, variante urbanistica.

 

- Massafra Impr. Complesso resid.

Belvedere S.r.l. 40 N.C. 1.830.675,22 7,0

trasmesso in sede di domanda: atto acquisto suolo, concessione edilizia, progetto. Non ha risposto.

 

LOCAZIONE NON INFERIORE a 15 ANNI

 

- Mola di Bari Impr. So.Gra.Co. S.r.l. 24 N.C. 782.255,03 4,5

dichiara: progetto e Q.T.E. inviato al Comune per l'approvazione.

 

- Mola di Bari Impr. G.Enian S.r.l. 24 N.C. 731.709,06 4,5

dichiara: progetto e Q.T.E. inviato al Comune per l'approvazione.

 

- Polignano a Mare Impr. Costr. Inedil S.r.l. 20 N.C. 680.022,88 3,5

Non ha risposto. Trasmette in sede di domanda certificato di formale impegno dell'amministrazione ad assegnare Area, attestazione comunale di conformità urbanistica.

 

- S. Severo Impr. Costr. Coop.

Mucafer S.c.r.l. 32 N.C. 991.613,77 7,5

non ha risposto. Trasmesso in sede di domanda : preliminare di vendita condizionato, relazione descrittiva.

 

LOCAZIONE NON INFERIORE AD 8 ANNI

 

- Barletta Coop. Edil. Campus Rosso a r.l. 45 N.C. 1.258.476,30 6,0

Comune dichiara: suolo in fase di assegnazione.

 

- Putignano Impr. Inedil S.r.l. 25 N.C. 566.685,74 5,5

Comune dichiara: impossibile esaminare progetto in mancanza di piano di lottizzazione. Non ha risposto.

 

- Mola di Bari Impr. G. Eman S.r.l. 24 N.C. 487.806,04 4,5

dichiara: progetto e Q.T.E. inviato al Comune per l'approvazione.

 

- Gravina di P. Impr. Edileost di Di Taranto G. 12 N.C. 650.000,00 4,0

trasmette: relazione tecnica, Q.T.E., progetto non approvato, dichiara che il progetto è stato inviato al Comune per l'approvazione.

 

- Brindisi Coop. Edil. Celeste 87 a r.l. 24 N.C. 650.000,00 13,0

trasmesso: relazione tecnica, Concessione edilizia, attestato inizio dei lavori.

 

- S. Severo Impr. Costr, Coop. Mucafer S.c.r.l. 10 N.C. 206.566,23 7,5

non ha risposto. Trasmesso in sede di domanda : preliminare di vendita condizionato, relazione descrittiva.

 

- Merine di Lizzanello Coop. Edil Alba a r.l. 14 N.C. 242.422,16 4,0

dichiara: di rinunciare.

 

- Merine di Lizzanello Coop. Edil. Unicasa S.r.l. 45 N.C. 683.690,74 3,0

non ha risposto. Trasmette in sede di domanda: delibera di G.C. di localizzazione del programma, dichiarazione comunale di conformità urbanistica.

 

ED INOLTRE

 

LOCAZIONE PERMANENTE

 

- Brindisi Impr. Sasso Salvatore 9 N.C 331.622,71 13,0

trasmesso, in sede di domanda di finanziamento, atto acquisto suolo e dichiara che il Comune di Brindisi ha approvato il progetto, non risposto.

 

- Margherita di Savoia Impr. Euroimmobiliare 20 N.C. 893.136,32 6,0

trasmesso in sede di domanda: atto di acquisto suolo, Concessione edilizia.

 

- Biccari Comune di Biccari 12 N.C. 369.104,03 3,0

trasmesso: delibera G.C. di approvazione progetto, relazione tecnica, progetto, Q.T.E..

 

- Torchiarolo Comune di Torchiarolo 12 N.C. 467.062,09 4,5

trasmesso in sede di domanda: delibera G.M. di approvazione progetto, relazione tecnica, progetto, atto assegnazione suolo.

 

Si ritiene che i programmi immediatamente realizzabili, possono essere quelli per i quali dagli atti risulta in ordine prioritario:

Stante la documentazione trasmessa, ed in base ai dati sopra elencati, si ritiene di rimodulare il P.O.R. comprendendo i seguenti Soggetti:

 

- Brindisi Coop. Edil. Celeste 87 a r.l. 24 N.C. 650.000,00 13,0

Inizio lavori;

 

- Foggia Comune di Foggia 18 N.C. 605.323,79 13,0

determina dirigenziale di approvazione progetto;

 

- Brindisi Comune di Brindisi 50 N.C. 1.469.973,42 12,0

concessione edilizia;

 

- Terlizzi Comune di Terlizzi 20 N.C. 7,5

delibera G.C. di approvazione progetto;

 

- Terlizzi Comune di Terlizzi 18 RE 1.823.687,16 7,5

delibera G.C. di approvazione progetto;

 

- Lucera Comune di Lucera 48 N. C. 1.859.509,32 7,5

delibera G.C. di approvazione progetto;

 

- Massafra Impr. Complesso res.

Belvedere S.r.l. 40 N.C. 1.830.675,22 7,0

Concessione edilizia;

 

- Noicattaro Comune di Noicattaro 6 R.E. 403.343,67 6,5

Concessione edilizia;

 

- Fasano Comune di Fasano 27 N.C. 562.958,37 6,5

delibera di C.C. di approvazione progetto;

 

- Margherita di S. Impr. Euroimmobiliare 20 N.C. 893.136,32 6,5

Concessione edilizia;

 

- Locorotondo Comune di Locorotondo 12 N.C. 630.921,13 5,0

delibera di G.C. di approvazione progetto;

 

- Poggiardo Comune di Poggiardo 18 N.C. 748.938,93 4,5

Permesso di costruire;

 

- Torchiarolo Comune di Torchiarolo 12 N.C. 467,062,09 4,5

delibera di G.C. di approvazione progetto;

 

- Merine di Liz. Coop. Ed. Alba a r.l. 22 N.C. 554.823,87 4,0

Permesso di costruire;

 

- Biccari Comune di Biccari 12 N.C. 369.104,03 3,0

delibera G.C. di approvazione progetto;

 

- Foggia Comune di Foggia 18 R.E. 587.486,01 13,0

Delibera G.C. di approvazione proposta dell'U.T.C., parere favorevole C.T.C.;

 

- Galatone Comune di Galatone 12 N.C. 900.000,00 2,0

Delibera G.C. presa d'atto del progetto;

 

- Lecce Comune di Lecce 30 N.C. 1.143.698,35 13,0

Progetto presentato;

 

- Mola di Bari Imp. G. Eman S.r.l. 48 N.C. 1.376.151,68 4,5

Progetto inviato al Comune per l'approvazione;

 

- Mola di Bari Imp. So.Gra.Co. S.r.l. 24 N.C. 782.255,03 4,5

Progetto inviato al Comune per l'approvazione;

 

- Mola di Bari Imp. G.Eman S.r.l. 24 N.C. 731.709,06 4,5

Progetto presentato al Comune per l'approvazione;

 

- Mola di Bari Imp. G. Eman S.r.l. 24 N.C. 487.806,04 4,5

Progetto presentato al Comune per l'approvazione;

 

- Gravina di P. Imp. Edilcost di Di Taranto G. 12 N.C. 650.000,00 4,0

Progetto presentato al Comune per l'approvazione.

 

Totale 19.528.563,49

 

Per consentire immediatamente utilizzo delle ridotte risorse disponibili, qualora si verifichino economie derivanti da successive rinunce, minor impegno finanziario nei quadri tecnici economici ecc., il Settore E.R.P. consentirà l'avvio degli altri programmi, sempre già ineriti nel P.O.R. che, in ordine cronologico, trasmettono documentazione attestante immediata realizzabilità.

I restanti programmi, localizzati nel P.O.R. originario, saranno realizzati quando il Ministero autorizzerà l'impegno della restante quota di finanziamento e quindi il completo finanziamento del programma.

Il termine per l'inizio dei lavori degli interventi del presente P.O.R. rimodulato non potrà comunque essere superiore a tredici mesi decorrenti dalla data del presente provvedimento a pena decadenza dal finanziamento".

Pertanto, si propone di approvare la precedente relazione contenente anche il nuova P.O.R. rimodulato per adeguamento alle ridotte risorse finanziarie.

 

COPERTURA FINANZIARIA

 

Le disponibilità finanziarie pari ad euro 1.364.758,02 da attualizzare per un importo di euro 20.471.370,30, a mezzo di convenzione da parte del competente Assessorato, sono inserite nel decreto Ministeriale n. 1768 del 29 dicembre 2003 con il quale è stato autorizzato l'impegno della sola quota di euro 20.658.276,00 del limite quindicennale d'impegno di cui all'art. 145, comma 3, della legge 23 dicembre 2000, n. 388, iscritto nel bilancio di previsione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul capitolo n. 7437 a decorrere dall'anno 2002.

Tali fondi sono destinati esclusivamente alla realizzazione dei programmi di cui innanzi.

Il relatore sulla base di quanto sopra, propone l'adozione del conseguente atto finale, che rientra nella competenza della Giunta, di cui all'art.4, comma 4, lett. a della L.R. n. 7/97.

 

LA GIUNTA

DELIBERA

 

Il Segretario della G.R.                                                     Il Presidente della G.R.

Dr. Romano Donno                                                             Dott. Raffaele Fitto

 

 

  Webmaster ciemmepi